Febbraio 24, 2024
Spread the love

Nella mappa dell’Italia al link qui sotto, a cura di Monica Bergamaschi e Leonardo Buffo, è possibile visualizzare una tabella che si scopre cliccando su ogni singola regione e che mostra il riepilogo dei dati attuali. Fino a qui abbiamo sempre e solo ragionato in base ai posti liberi e vacanti dichiarati dalle tabelle ministeriali, ma ci sono altri dati con cui occorre fare i conti. I posti liberi e vacanti risultano in totale 3597 per il primo settore (infanzia e primaria) e 3716 per il secondo settore (secondaria di primo e secondo grado), per un totale di 7313. Questi 7313 sono stati divisi in proporzione nelle due procedure per ogni regione, ma le cifre ottenute rappresentano solo il massimo di posti occupabili e potrebbero essere diverse da quelle derivanti dal contingente autorizzato. Quest’ultimo dato è infatti il numero di posti che il ministero autorizza per l’immissione in ruolo. Con Dpcm del 20 luglio 2021, sono stati autorizzati 5116 posti, il 77% circa di quelli disponibili attualmente, successivamente il DL Milleproroghe, ai fini della individuazione dei posti da bandire ha fatto riferimento al valore minimo stimato nel triennio dal 2022/2023 al 2024/2025, a livello nazionale, per i posti vacanti e disponibili, pari a 3.089 posti per la scuola dell’infanzia e la scuola primaria e a 3.353 posti per la scuola secondaria di I e II grado per un totale di 6.442 posti (88% di quelli liberi e disponibili). Auspichiamo un nuovo conteggio che vada a correggere al rialzo questi dati. Con il prezioso aiuto di Leo, ricalcoleremo e mostreremo i numeri in caso di novità in termini di contingente autorizzato.

Altro dato variabile appare quello legato alle graduatorie residue degli idonei 2004: probabilmente la comunicazione tra uffici diocesani, uffici diocesani regionali e uffici regionali registra notevoli criticità perché i dati non risultano uniformi e omogenei nel corso del tempo. Inoltre, mentre i dati della Calabria sono già stati modificati in base alla comunicazione di immissioni in ruolo da parte di ’USR Calabria, Basilicata, Campania e Sardegna sono ancora in attesa di dati aggiornati.

https://prezi.com/view/tv3Bq1n6mfSd9xQajxPk/](https://prezi.com/view/tv3Bq1n6mfSd9xQajxPk/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *