Giugno 21, 2024
Condividi su:

“Non è qui, è Risorto!”

Sono le parole udite dagli Apostoli davanti al sepolcro vuoto. Parole che hanno stravolto la vita di pochi uomini 2000 anni fa e che ancor oggi è la base della fede cristiana. La Resurrezione di Gesù, il passaggio dalla morte alla vita, rappresenta ancor oggi, per tutti, una speranza: il passaggio da una situazione di dolore, di morte, di oscurità alla luce della Vita.

Il SAIR augura a tutti i docenti di religione una Santa Pasqua

La Segreteria Nazionale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *